HomeIl centroLe attivitàGli eventiContattaciDove siamo


Dal 7 al 12 giugno 2016 il brigantino “Nave Italia” è salpato per una crociera nel Mar Tirreno con a bordo una decina di bambini che frequentano il Centro, accompagnati da terapisti, assistenti e volontari. Il progetto “Cavalcando l’onda” è proposto dall’associazione Amici del Centro con il sostegno della Fondazione Cariplo e della Fondazione Tender to Nave Italia.


I ragazzi hanno avuto l’opportunità di vivere una avventura straordinaria, in totale autonomia dai genitori: a bordo infatti tutti fanno parte dello stesso equipaggio, marinai e partecipanti vivono la vita a bordo insieme, collaborando nei turni e allo stesso tempo seguendo attività attività marinaresche e laboratori educativi

Il progetto si propone di far vivere a bambini con disabilità momenti in cui devono affrontare con consapevolezza di sé un mondo che a volte fatica ad accettarli per quello che sono, in cui le loro difficoltà potrebbero avere il sopravvento su una reale integrazione spingendoli a chiudersi in se stessi e, in sostanza, nelle mura di casa.

Per i partecipanti il progetto costituisce un’occasione unica per testare le proprie capacità e potenzialità in un contesto non usuale, in mezzo a difficoltà sconosciute e per condividere emozioni con compagni di avventura anche normodotati.

I principali obiettivi del progetto sono il miglioramento del livello di autonomia, il rinforzo dell´autostima, il rispetto della disciplina e delle regole, la condivisione in gruppo degli aspetti emotivi, il rispetto dei tempi d´attesa e l´accettazione degli sforzi necessari per raggiungere gli obiettivi.